BOB non è una moda ma un mood, non è una tendenza ma uno stile.
BOB è un luogo che ama le cose fatte bene, ama far sentire a proprio agio tutti i tipi di clientela. dai business men ai millenials.

Cocktail

Ammicca a drink che hanno fatto la storia con i grandi classici ma ne propone anche una sua versione; sposa la complessità e la meraviglia dei bourbon senza mai dimenticare le peculiarità e le qualità degli altri spirits con una cocktail list firmata da Lucian Bucur.

BAO e DUMPLINGS

Bao (panino cotto al vapore) in diverse vesti, classici e rivisitati, snack home-made, ravioli al vapore artigianali, crudi di pesce e piccoli piatti con influenze asiatiche accompagnati da proposte giornaliere, suggerimenti ideali per tutte le ore della serata.

Location

Cura e attenzione

per i dettagli

Cura ed attenzione per i dettagli, dall’arredamento di grande appeal all’atmosfera soffusa dal respiro internazionale. Ottone, ferro, mattoni, vetri anneriti specchianti, elementi e materiali di stile per il giusto mood.

Il team

Enzo

Direttore / Regista

Dirigere significa anche conoscere e approfondire ogni ruolo, per comprenderne difficoltà ed opportunità. Ha forgiato il suo percorso tra cucina, bancone, laboratori e sala, con la voglia e l’umiltà di imparare e crescere, cercando di apprendere qualcosa di prezioso da ogni esperienza. Ama il contatto con la gente perchè ognuno di noi ha qualcosa da dire e da dare, senza voler apparire, è il classico “giocatore” che ogni squadra vorrebbe con sé.

Segni Particolari: Camaleontico
Mossa Segreta: La “maledetta” di Pirlo

Lucian

Mixologist / Alla vecchia maniera

Smanioso di imparare, di scoprire, di approfondire il passato. E così, tra le relazioni internazionali e una ben avviata laurea in economia politica, ha prevalso l’attrazione per la dimensione dei cocktail. Prime esperienze al Bitter Bar di Pavia, corsi ed eventi con Federico Mastellari, una costante “ossessione” nella ricerca tra ingredienti e la loro interazione, perchè il loro studio permette un’immediata applicazione pratica e condivisione. Predilige i Tiki e i drink a base bourbon ma non esiste un suo “preferito”, apprezza la freschezza e i sapori in un armonico equilibrio.

Segni Particolari: Parlantina Duracell
Mossa Segreta: Rabona

Fabrizio

Food / Libero di difesa

“Un buon piatto non raggiunge il suo massimo splendore se non è ben accompagnato da un drink, da un buon calice di vino e viceversa”. Non è un proverbio cinese ma il suo credo. Cresciuto in Sardegna tra alberghiero e stagioni estive nell’hotellerie, ha fatto incetta di esperienze nelle cucine del Four Seasons, della Terrazza di via Palestro e da Peppino, per poi guidare la cucina del Sofia.

Segni Particolari: Grande senso della posizione
Mossa Segreta: Passaggio cieco

Vieni a trovarci

Aperto: 18:00 – 2:00

Lunedì: chiuso

Via Pietro Borsieri, 30, 20159 Milano MI

This is custom heading element